Pronta per luglio la web series “Mamba out”

0
591
Mamba Out

Il 26 gennaio 2020 il mondo dello sport si è fermato per la morte di Kobe Bryant nel tragico incidente in elicottero. Il Black Mamba non era solo uno dei più forti giocatori della storia, era un uomo da cui prendere esempio per la dedizione, la costanza, la grinta e la voglia di migliorare giorno dopo giorno, per non parlare delle attività benefiche.

Nella sua carriera ha vinto tutto, dai premi individuali ai cinque titoli con i Los Angeles Lakers.

A dieci anni dal suo ultimo anello vinto in una delle più belle finali contro i Boston Celtics, il prossimo luglio uscirà su Youtube e Instagram la web series “Mamba Out”: il titolo deriva dalle ultime parole pronunciate da Kobe il giorno del suo ritiro.

Si tratta di otto episodi, visibili a due a due per un totale di quattro domeniche a partire dal prossimo 5 luglio. Il documentario è stato prodotto dal sito Clutchpoints – quindi visibile per tutti – narrerà l’incredibile finale del 2010 con le testimonianze dei compagni di Kobe: Pau Gasol, Derek Fisher e Metta World Peace, che in gara 7 segnò il canestro che consegnò l’ennesimo titolo ai Lakers e regalò a Kobe Bryant il suo quinto e ultimo anello NBA.

Vederemo se riuscirà a riscuotere lo stesso successo di The Last Dance, la serie dedicata ai successi dei Chicago Bulls guidati da Michael Jordan.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here