Dovizioso e la Ducati si separeranno a fine stagione

0
592
dovizioso

In una stagione piena di colpi di scena e di problematiche dovute alla pandemia, arriva una nuova bomba: Andrea Dovizioso lascerà la Ducati a fine stagione.

Nel giorno di Ferragosto, prima della gara del MotoGp d’Austria, il pilota di Forlimpopoli ha comunicato alla Ducati la sua intenzione di lasciare il team al termine della stagione 2020.
La notizia è arrivata improvvisamente ma diciamo che c’era già nell’aria un sentore di divorzio. Tutto è nato durante il lockdown quando la casa di Borgo Panigale aveva annunciato l’arrivo di Jack Miller al posto di Petrucci, con un contratto di 2 anni; successivamente, tra il weekend 1 e 2 del Gp di Jerez, era stato proposto il rinnovo a Pecco Bagnaia, il quale però sarebbe quasi sicuramente rimasto almeno un’altra stagione in Pramac in attesa della scadenza di contratto del Dovi nel 2021.

Nel frattempo è spuntato nuovamente il nome di Jorge Lorenzo. Il pilota maiorchino, già pilota della rossa nel poco felice biennio 2017-2018, avrebbe trovato un accordo con la casa italiana per 750mila euro a stagione.

Intanto, il Dovi è tornato alla vittoria proprio nella gara svoltasi il giorno dopo sul Red Bull Ring nel GP d’Austria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here